CONTATTACI

© 2019 by Logonovo e-bike. 

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon

Viale delle Acacie, 7

Lido di Spina, 44029

​​

Tel: 0533 333152

Cel: 340 5039174

 

logonovoebike@gmail.com

Cerca
  • Daniele Barillari

La meraviglia si fa rosa

Ecco i fenicotteri!


Le Valli di Comacchio ospitano circa metà delle specie di uccelli esistenti in Europa, proprio per questo non dovrebbe stupire che anche per i fenicotteri rosa, uccelli erranti che amano viaggiare frequentemente, sia una meta ambita.. Da quando si sono insediati a Comacchio, molti di loro vi stazionano anche tutto l’anno! 

Alti fino a un metro e mezzo, questi splendidi esemplari colpiscono non solo per il piacevolissimo colore rosa che li contraddistingue, ma anche per la loro eleganza sofisticata, diventando una delle principali attrazioni per gli appassionati di birdwatching.



Ma facciamo un passo indietro…

sapete perché i fenicotteri sono rosa?

Alcuni alimenti di cui si ciba il fenicottero, come ad esempio la microscopica alga Dunaliella salina, le numerosissime larve di chironomidi o il piccolo crostaceo Artemia salina sono ricchi di betacarotene, un pigmento di colore rosso-arancio che si deposita nelle penne in sviluppo donandogli il caratteristico colore rosa, che con il passare del tempo diviene via via sempre più intenso.


Simbolo di positività ed indipendenza, i fenicotteri vengono anche definiti “uccelli sociali” per la loro vicinanza a villaggi ed aree urbanizzate.

Su Vanity Fair li hanno di recente definiti uccelli indie-pop perché mai come oggi sono stati così descritti e decontestualizzati, fino ad azzerare le distanze tra birdwatching e home decor.

Una cosa è certa, loro saranno i protagonisti che vi condurranno in questa bellissima vie en rose naturale tra stazioni di pesca ed escursioni in bicicletta.

Per ammirarli non bisogna fare altro che concedersi una gita nelle Valli di Comacchio.


Foto di Luigi Bellini.


Angolo dei curiosi:  

Perché i fenicotteri stanno su una zampa sola? 

Attraverso le zampe gli uccelli disperdono una significativa percentuale di calore corporeo. I fenicotteri, che trascorrono la maggior parte del loro tempo in acqua per alimentarsi, per regolare la temperatura del corpo stanno su una zampa sola, mantenendo l’altra ripiegata e a contatto con il corpo.


93 visualizzazioni